Amministrazione trasparente

Amministrazione trasparente
 
Il D.lgs. 14/03/2013 n.33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni” intende rendere accessibili le informazioni concernenti l’organizzazione e l’attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche.
Il Teatro dell'Opera Giocosa O.N.LU.S., recependo e condividendo gli obiettivi e le finalità del D.Lgs. 14/03/2013 n.33 e successive modificazioni e integrazioni ai sensi dell’art.22 comma 3 e in applicazione dall´art. 9, comma 2 e 3 del Decreto Legge 8 agosto 2013, n. 91 (convertito con legge 7 ottobre 2013 n. 112), rende noti i documenti relativi agli amministratori dell'Ente.
 

INCARICHI AMMINISTRATIVI E ARTISTICI DI VERTICE

 

Come da ultima versione dello Statuto del Teatro dell'Opera Giocosa O.N.L.U.S. approvato in data 9 dicembre 2011 n. repertorio 28.304 e attualmente in vigore, gli organi del Centro sono (art. 8):
  • L'Assemblea degli Associati;
  • Il Consiglio Direttivo;
  • Il Presidente;
  • Il Collegio dei Sindaci Revisori dei Conti.

All'interno dell'Ente non sono previsti incarichi dirigenziali.

Pertanto le cariche sociali per il triennio 2015/2017 sono le seguenti:

 
Carica Nominativo Data nomina Curriculum

Presidente e Direttore Artistico

Giovanni Di Stefano 20/01/2015 CV
Consigliere

Sindaco di Savona  Ilaria Caprioglio

19/06/2016 CV
Consigliere Angelo Schirru 03/10/2017  
Consigliere Antonio Bisignani 30/03/2017 CV
Consigliere Danilo Galliani 30/03/2017 CV
Consigliere Loris Orlando 30/03/2017 CV
Consigliere Michela Scotto 31/03/2016 CV
Revisore Unico Dei Conti Domenico Mazza 20/01/2015 CV

Tutti i membri del Consiglio Direttivo non avendo funzioni operative, ricoprono incarichi a carattere onorifico, non percepiscono, pertanto, nessun compenso o rimborso spese.

Presidente e Direttore Artistico Maestro Giovanni Di Stefano

Dopo il riconoscimento al Teatro dell'Opera Giocosa O.n.l.u.s. ai sensi dell'ultimo comma del art. 28 della legge 14 agosto 1967 n. 800,  della qualifica di Teatro di Tradizione, avvenuto per decreto del Ministero per i beni e le attività culturali del 26 novembre 2003 a firma del Ministro Giuliano Urbani (annotato nelle scritture ex – art 50 L.C.G.S. n. 577 del 03 dicembre 2003), il Centro istituisce la figura del Direttore Artistico che viene individuato dal Presidente nel Maestro Giovanni Di Stefano e nominato nella seduta del Consiglio Direttivo del 17 dicembre 2003 (come riportato a pagina 94 del verbale della seduta di Consiglio - registro vidimato dal Notaio Domenico Manuti in data 29 aprile 1995).

Per l'impegno lavorativo presso l'Ente, il Consiglio nella medesima seduta, sopra citata, stabilisce per il Maestro un compenso economico annuale lordo pari a euro 10.000,00, che vengono successivamente aumentati a € 15.000,00 (quindicimila/00) lordi nella seduta del Consiglio Direttivo del giorno 10 gennaio 2011 (così come riportato nel verbale di seduta a pagina 56/2003 – registro vidimato dalla Camera di Commercio di Genova in data 19 dicembre 2003). 

Per l'annualità 2016 il Consiglio dell'Ente nomina il Maestro Giovanni Di Stefano quale Direttore Artistico dell'Ente nella seduta del Consiglio Direttivo del 31 marzo 2016 (così come riportato nel verbale di seduta a pagina 56/2003 – registro vidimato dalla Camera di Commercio di Genova in data 23 gennaio 2014). 

Revisore Unico dei Conti

Nell'Assemblea degli Associati del giorno 20 gennaio 2015, viene nominato il Rag. Domenico Mazza come Revisore unico dei Conti dell'Ente per il triennio 2015-2017 ( come riportato nel verbale della seduta dell'assemblea a pagine 2014/000034 - registro vidimato dalla Camera di Commercio di Genova in data 18/11/2002).